Italiano  Francese  Inglese
» Concerto Musicale Speranza

Il progetto ideato dal sassofonista Pino Ciccarelli nasce con l'intento di mettere in risalto  la  tradizione bandistica attraverso i 
brani più significativi che accompagnano riti e processioni secondo la tradizione popolare del nostro territorio. Esso rappresenta un 
ponte tra moderno e passato.

Concerto Musicale speranza è il nome di questo progetto che ha esordito con lavoro discografico di alto rilievo intitolato 
"processione d'ammore" e proseguito sulla scia del precedente successo con "La questua dei musici ambulanti", un tributo alla vecchia 
banda musicale di Piscinola-Marianella che era diretta da Nataluccio Ciccarelli padre dell'autore del suddetto progetto.


Passione, cuore, sentimento Questo è CONCERTO MUSICALE SPERANZA. Un caleidoscopio di emozioni tradotte in musica Un susseguirsi di ricordi e luoghi del passato proiettati nel futuro Un gioco delizioso realizzato in gran parte con strumenti acustici Uno scrigno che racchiude melodie bandistiche, temi popolari, dolcezze pop, finezze jazz, fervore progressive un mix catartico di generi e contaminazioni stilistiche Un orizzonte musicale un po' fuori dagli schemi Un turbinio di struggente romanticismo Un carillon di suoni che incanta ed evoca maginifiche sensazioni Un percorso interiore tra sogno e realtà,magia e stupore, tutto pervaso da una dolce malinconia per un tempo ormai andato che purtroppo non torna più

Processione d'ammore è il titolo dell'album d'esordio di Concerto Musicale Speranza.Prodotto da Ninni Pascale su etichetta Polosud (2009)

Tracce
01. La festa di S. Cecilia  
02. Venerdì santo  
03. Processione d'ammore  
04. Capricciosa  
05. Via de' Liguori 15  
06. '74  
07. Bagni di Lucca  
08. Musicante  
09. Gavuttella Appassiunata  
10. Ricciulella  
11. Verde luna  
12. Ombra d'amore  
13. La Safari gialla  
14. Arrivederci ragazzi  
La questua dei musici ambulanti è il secondo album di Concerto Musicale Speranza.Prodotto da Ninni Pascale su etichetta Polosud (2012)

Tracce
01. Girandola  
02. Piergiorgio/ 'A 'nzeriata (Feat.'A67)  
03. Ballata per un glicine in fiore  
04. 'O ritratto e Napule (feat.Pietra Montecorvino)  
05. Cinema Selis  
06. Piccola melodia pe duje uocchie scurnuse  
07. Guagliuncella d'o vascio  
08. Sona che te passa!  
09. Fujente se more  
10. Le campane di San Giusto  
11. Tic ti tic ta (Gira biondina)  
12. Nonotte  

Trasparenze è il terzo album della produzione di Pino Ciccarelli uscito in allegato al libro "Magari in un'altra vita"
(Marotta&Cafiero Recorder / I dischi del Riccio) prodotto dallo stesso Pino Ciccarelli (2013)

Tracce
01. Canzone per Giuliano  
02. Trasparenze  
03. Vincent (Starry starry night) feat. Clara Arcucci  
04. Riccardo ce credeva  
05. Devil gate drive feat. Alessio Sollo  
06. Tecla addore 'e ceveze  
07. Swing swing  
08. Il maestro rataplan  
09. There will be time (Canzona) feat. Lino Vairetti  
10. Magari in un'altra vita  


Il romanzo racconta la vita di un adolescente ambientata negli anni settanta, un passato prossimo che fece da sfondo anche alla vita dell'autore. La musica regna sovrana in ogni pagina del libro come nei cuori dei protagonisti che si muovono all'interno del romanzo così come avrebbero fatto molti di quei ragazzini che vivevano in quell'epoca: sognando di diventare musicisti, affrontando le prime esperienze d'amore e d'amicizia. Le note accompagnano ogni capitolo regalandoci un senso in più, restituendoci la misura di ogni parola, di un sentimento, di un tempo vissuto. Si è voluto esplorare, insieme al racconto, la musica di un'epoca, andando a pescare brani che risalgono ad anni diversi ma che restituiscono un affresco della musica degli anni settanta e sottolineano l'influenza che ha avuto per quella composta negli anni a venire. La narrazione guida i protagonisti nel passaggio dall'infanzia all'età adulta con tutto quello che ne consegue: se essa parte raccontando la vita semplice e a volte divertente di un bambino, termina accennando alla complessità della vita adulta, dei problemi affrontati in quel periodo, non ultimo l'avvento della droga. Fa da sfondo una periferia cittadina che a volte protegge e altre stronca; una periferia che è fatta di persone che si conoscono e delle relazioni che stringono tra loro; una periferia fatta di alberi, profumi di fieno ma anche palazzoni, presagio dell'epoca contemporanea, all'ombra dei quali si consumano le gioie e le miserie di chi ci vive.

Pino Ciccarelli con Gianluca Rovinello "Canzoni Lievi per anime randagie". Un disco denso di emozioni e atmosfere. Spartiti asciutti quasi classicheggianti con un sax soprano e un'arpa che si rincorrono, si prendono e tornano a rincorrersi. Ameno e raffinato.

Tracce
01. Ricciulella  
02. Magari in un'altra vita  
03. Musicante  
04. Canzoni per Giuliano  
05. Cinema Selis  
06. N'appoco 'e te feat. Annalisa Madonna  
07. Tecla addore 'e ceveze  
08. Gavuttella appassiunata  
09. Via de' Liguori 15  
10. Nonotte  

Novantaedintorni Una raccolta di brani lounge scritti,suonati e arrangiati da Pino Ciccarelli tra il 1993 e il 2002 ora disponibile e reperibile solo sulle migliori piattaforme digitali.

Tracce
01. Sisters  
02. Black sails  
03. Mr.Cool  
04. Belize  
05. Flower  
06. Castway of soul  
07. Sea in afternoon  
08. Retrò  

Quartetto Zanfaran È un progetto live che vede nell'ensemble oltre al sassofono soprano, l'impiego della chitarra,della fisarmonica e delle percussioni. Sonorità cristalline e melodie indimenticabili sono descritte nel Live alla Salsamenteria di Casalanno,una location originale e bella che rende meglio la semplicità e la cantabilità della musica di Pino. Il disco è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Tracce
01. Processione d'ammore  
02. Fujente se more  
03. Il maestro Rataplan  
04. Ballata per un glicine in fiore  
05. Verde luna  

 © 2012 - 2018 PINO CICCARELLI Concerto Musicale Speranza     disegni: LUCIA THEMEEDES FRANCIOSA  -  web: NATAIDEA